Categoria: Città e comuni della Sardegna

Sono finito in un montone! de Luciano Carta

Sos contos de Luciano Carta

PAXI E BENE A TOTUS E A DONNIUNU (s.Franciscu, su chi at inventau su Presepiu)

CANDU NASCIAT GESUS: Pagu curbas de su cantu “Quanno nascette Ninno” cumpostu dae Sant’Alfonso Maria de’ Liguori in lingua napoletana a Nola (NA) in su mes’ ‘e Idas de su 1754 e furriau in sardu de T. Leoni de s’Assotziu “Sonus de Canna”. Sant’ Alfonso iat cumpostu fintzas su cantu de paschixedda fortzis prus connotu [...]

Matrimonio religioso ko. i sardi scelgono il rito civile, di Alessandro Pirina

Il municipio prevale sulla chiesa ma sempre meno coppie scelgono di sposarsi. I sì davanti all’altare resistono nei piccoli centri del Nuorese e dell’Oristanese.  

La Sardegna che si spopola: il commento di Paolo Fadda

Crescono sempre più gli emigrati in possesso di un’elevata preparazione professionale e culturale. Quelli che potrebbero, grazie alle loro competenze, fermare il declino dell’Isola (L’Unione Sarda, 20 novembre 2019)

Il ruolo delle comunità: l’Italia salvata dai paesi, di Franco Arminio

La questione dei paesi è una vera questione nazionale. In ogni caso i paesi ci sono ancora, e quelli più piccoli sono talmente tanti che mettono insieme milioni di abitanti. Forse non è l’Italia che deve salvare i paesi. Sono i paesi che devono salvare l’Italia.

Torrandhe a biddha, de Luciano Carta

Sos contos de Luciano Carta.

S’aghedu de signor Crio, de LUCIANO CARTA

Sos contos de Luciano Carta.

Cagliari, Casteddu, Città di Castello, di Enrico Lobina

EDITORIALE DELLA DOMENICA,  della FONDAZIONE