Categoria: Partiti politici

Non ci sono alternative: questo Pd va sciolto? di Massimo Cacciari

I democratici dovevano rinnovare la sinistra e invece l’hanno riportata al passato tenendola bloccata su divisioni figlie di tradizioni superate. E no, non possono stare insieme quelli che vogliono dar voce ai nuovi sfruttati e quelli che cercano voti nell’elettorato filo berlusconiano.

I partiti e il passato che pesa per tutti, di Angelo Panebianco

IL PESO DELLA STORIA. È un errore trattare il presente come se la storia non contasse nulla. Vale anche per le forze politiche.

Carlo Petrini: “I partiti ormai sono superati, la politica riparta dalle comunità”, di Luca Ubaldeschi

“Nel Pd poca partecipazione. Il discorso M5S sulla povertà ha funzionato”. LA STAMPA il 16/03/2018.

«Noi e la Lega? Giusto così. Proteste insignificanti», di Luca Rojch

Il segretario del Psd’Az esalta l’accordo elettorale con il Carroccio di Salvini: «Abbiamo gli stessi ideali e un programma condiviso per la crescita dell’isola». La Nuova Sardegna 23 gennaio 2018.

Autodeterminazione, diritti, sostenibilità: alla Sardegna serve un nuovo soggetto politico, di Vito Biolchini

L’Autore è Presidente dell’associazione Sardegna Sostenibile e Sovrana.

Scissione Pd, quei dem sul lettino dello psicanalista, di Massimo Recalcati

Ciò che sta avvenendo non ha il carattere improvviso del trauma, quanto piuttosto quello di un lento logoramento non trattato nei tempi giusti. Laddove l’opera di mediazione incontra un limite invalicabile, cosa resta da fare?

Grillo, la setta dell’altrove, di Ezio Mauro

L’infortunio europeo conferma una mancanza di sostanza, di qualità e addirittura di significato politico

Grillo, il contro-discorso di fine anno: “Un 2017 di orgoglio e riscatto”

Il ricordo di Fo e Casaleggio, il referendum, l’orgoglio di essere italiani: il messaggio del leader del M5s.