Categoria: Limba sarda

Quando è finita la prima autonomia della Sardegna? di Salvatore Cubeddu

Nel 1978-1979.  Ma contemporaneamente nascono anche le idee  per un nuovo futuro: la nuova autonomia, la lingua e l’identità etnica e storica della Nazione Sarda, il nuovo modello di sviluppo industriale, la riscrittura dello Statuto, il Senato delle Regioni, il diritto di rappresentanza dei Sardi a Bruxelles, l’Assemblea Costituente del Popolo sardo.

Sulla “lìngua mama” dei sardi, di Enrico Lobina

L’EDITORIALE DELLE DOMENICA,  della  FONDAZIONE.

S’ISCOLA ITALIANA IN SARDIGNA (s’iscola de sa dipendhéntzia* 2017), de Mario Pudhu

Castedhu, 1976: relatzione mia in s’Àula de su Cossizu Regionale in Viale Trento, in su cunvegnu chi aiat organizadu su Círculu Città-Campagna, a manu de Antonello Satta e Eliseo Spiga.

La Fondazione Sardinia sulla nuova legge per la lingua sarda. IL DOCUMENTO consegnato alla seconda Commissione (Cultura) del Consiglio Regionale della Sardegna.

Il 5 luglio u.s.. la II Commissione del Consiglio regionale, che sta svolgendo le audizioni sulla nuova legge per la lingua sarda, ha ricevuto Salvatore Cubeddu ed Enrico Lobina, dopo che, giovedì della scorsa settimana, aveva ascoltato sia Bachisio Bandinu che Mario Puddu, nella loro funzione di esperti. Il documento della Fondazione Sardinia è stato [...]

A STUDI UMANISTICI dell’Università di Cagliari UNA TESI DI LAUREA CON I TENORES DI SENEGHE

E la notizia rimbalza sul web, il video è virale grazie anche alla ripresa su Repubblica.it, che l’ha rilanciata in rete dalla sua homepage con la musica dei Tenores di Seneghe.  

CANDU SOS METALMECCANICOS SARDOS CANTAIANT IN SARDU, dae su 1979

    Procurade de moderare / Barones, sa tirannia, non pius nobiles ma borghesia / cambiada non est s’oppressione; / appettigan sa nostra natzione / prepotentes de tottu sa terra / declaramus da-e nou sa gherra / finalmente devemus cambiare.    

Sa Cgil cheret foeddare in sardu?

Lìtera aberta a su segretàriu de sa CGIL (Confederatzioni generali italiana de su traballu) dae Arrigu Lobina. Michele Carrus (segr. Gener. CGIL) – Risposta a Arrigu Lobina