Categoria: Religioni

Scoprirsi creta nelle mani del Creatore, di Emanuele Trevi

Nelle opere dei mistici cristiani si stagliano tutti i paradossi dell’incontro fra umano e divino.

Dio in Italia c’è ancora. Più sperato che creduto, di Marco Ventura

Una ricerca condotta da Franco Garelli mostra che il calo delle pratiche di culto non si traduce nella fine della fede. Emerge piuttosto una religiosità diversa, più incerta e per molti versi contraddittoria ma forse proprio per questo più viva.

RIFLESSIONI DI UN SACERDOTE OFFERTE AI SUOI FEDELI, di don Mario Ledda

Nella foto: la Chiesa di S. Pancrazio e …. di altri santi, tra cui i viventi, a Cagliari.

L’INTELLETTUALE VULNERABILE, di Vincenzo Rosito

Il Signore che passa nel tempo del coronavirus.

È RIDUTTIVO CERCARE DIO SOLO IN CHIESA, di Giampaolo Cassitta

Questo bell’articolo è apparso sabato scorso su La Nuova Sardegna.

SA MISSA IN SARDU in sa catedrali de Castedhu, po sa Die 2020

  La SANTA MESSA  de sa Die de sa Sardigna 2020 INFORMAZIONI: questa  messa cantata segue le disposizioni provvisorie per cui in sardo seguiamo la liturgia dei fedeli. Il canone è in latino. E’ singolare, e da rilevare nella presente celebrazione, il linguaggio musicale sardo, quello che veniva utilizzato dalla nostra musica tradizionale nelle antiche [...]

IL RITO MANCATO, di Bernardo De Muro

Nel silenzio causato dalla peste del 2020 ancora in corso – da qui  IL RITO MANCATO, motivo della tristezza del poeta, e non solo – accompagnamo la festa mancata con i versi dei Goccius de Sant’Efis, martiri gloriosu … Tant’era l’attesa  e tale il ricordo del Santo, che con il martirio vinse la peste. Nei [...]

Pandemia e religiosità: come onorare a Cagliari la processione di Sant’Efisio nel pieno della nuova epidemia, di Salvatore Cubeddu

Sì, dobbiamo continuare a festeggiare il primo maggio a Cagliari con la processione in onore di S. Efisio suo patrono. Ma … la modalità scelta quest’anno è sbagliata nei referenti (la guerra del 1943) e soprattutto nei significati e nelle conseguenze (è il senso di tutto l’articolo). Ripensiamoci e facciamola come si deve ed … [...]

Santu Bainzu, Brottu e Zuniari. L’epidema in Posthudorra!! di Benedetto Sechi

I santi Gavino (Bainzu), Proto (Brottu) e Gianuario (Zunià) discutono della presente epidemia a Porto Torres. In lingua bainzìna.