Categoria: Politica internazionale

Laboratorio Italia. Così Berlusconi anticipò Trump, di Antonio Carioti

Conversazione con CATHERINE BRICE e DAVID FORGACS.

Nei computer dell’Olivetti s’intrufolò un baco: la Cia, di Costanza Rizzacasa d’Orsogna

Misteri La morte di Adriano nel 1960 e nel ’61 quella dell’ingegnere Mario Tchou hanno sempre alimentato sospetti Ora l’americana Meryle Secrest rilancia la tesi che gli Usa non siano estranei alla fine di una geniale stagione italiana.

“Red mirror”, de Simone Pieranni – e sa Sardìnnia, de Enricu Lobina

Presentada de su liberu e de s’Autore (in sa foto).

Con il virus torna il conflitto tra nord e sud del mondo, incarnato dall’opposizione fra giovani e vecchi. E l’Europa è la più esposta, di Adriano Sofri

Il conflitto tra il Nord ed il Sud del mondo, metafore dell’oggi. Grandissimo è il disordine sotto il sole. Per fortuna, noi vecchi italiani, abbiamo un passato. Da Il foglio, 3 aprile 2020

SA CAMBIADA, N° 9, sàbodo, sa ‘e trintatrès dies, 11 de arbili 2020, de Boreddu Morette (Salvatore Cubeddu).

La situazione. Il cambiamento: novità ancora terribili. Cosa cambierà nel mondo della presente situazione sociale, istituzionale, economica? 10 aprile 2020, ore 9,49, VIGILIA DI PASQUA, sabato santo: Cristo è nel sepolcro, non ancora risorto. Le foto che più colpiscono (QUI SOTTO): la solitudine di papa Francesco di fronte al crocifisso impotente in una piazza S. [...]

Manica larga, di Manlio Graziano

Il canale che separa le isole britanniche dal continente è sempre stato più largo dei 34 chilometri (distanza minima) tra Dover e la Francia. Ma da quando si è arrivati all’atto finale della Brexit del 31 gennaio, si è molto ampliato per ragioni che hanno profonde radici nel passato di una ex potenza globale.