Categoria: Lotte sociali in Sardegna

CANDU SOS METALMECCANICOS SARDOS CANTAIANT IN SARDU, dae su 1979

    Procurade de moderare / Barones, sa tirannia, non pius nobiles ma borghesia / cambiada non est s’oppressione; / appettigan sa nostra natzione / prepotentes de tottu sa terra / declaramus da-e nou sa gherra / finalmente devemus cambiare.    

Quando le operazioni dei servizi segreti italiani contro il sardismo cominciarono a essere conosciuti e dibattuti dalla pubblica opinione.

                  n°2. documenti politici su SARDEGNA e … dintorni. Ogni sabato questo sito mette a disposizione documenti del passato utili per l’operosa attività politica dell’oggi.

Sillabario per un disastro (in)evitabile? di Nicolò Migheli

Nel convegno del FAI “La buona terra. Fonti energetiche e impatto su suolo e ambiente in Sardegna” tenutosi il 19 febbraio scorso, si sono dette molte cose e molte parole-chiave. Alcune di quelle parole sono indicative del disastro verso cui corriamo. By sardegnasoprattutto / 22 febbraio 2015 Ascaro. Soldato eritreo e somalo, aggregato in bande [...]

RIPENSARE L’OMBRA DELLA SCONFITTA ALLA LUCE DELLE CONQUISTE DEI MOVIMENTI*, di Federico Francioni

La sconfitta subita dalle lotte degli anni settanta va ripensata, problematizzata, ridefinita, alla luce delle conquiste di quegli anni: la relazione del convegno di Sassari del 29 e 30 novembre 2014. Sommario: Premessa – Un esempio: il movimento dei soldati – I cambiamenti nel mondo della scuola – Nello specifico contesto sardo – Per una [...]

DAI MOVIMENTI DEGLI ANNI ’70 ALLA SARDEGNA DI OGGI, ricordando Riccardo Lai.

Convegno della Fondazione Sardinia a Sassari, il 29 (pomeriggio: i movimenti tra ieri e oggi) e 30 novembre 2014 (mattina: Movimenti, Sindacati e politica).