Categoria: Partiti politici in Sardegna

Riflessioni sul Partito Democratico in Sardegna, di Luca Roich

Un partito immobile alla ricerca di identità. Dopo le politiche del 2018 la scossa per cambiare non è mai arrivata. Freddezza con Zedda, e c’è chi pensa a un ingresso nella maggioranza in Regione.

Marcello Fois attacca Gianni Marilotti ma rimane sulla superficie, di FEDERICO FRANCIONI

Cosa ci volete fare? Tengo famiglia! – Al dissenso si risponde con l’espulsione – Certo, non si tratta di repressione di tipo staliniano! – Il vuoto di idee, contenuti e progetti negli schieramenti  politici -  La distruzione di ogni cultura politica organizzativa; per vedere la luce in fondo al tunnel.           [...]

Il sardismo dei Sardi (prima parte), di Salvatore Cubeddu

EDITORIALE DELLA DOMENICA,  della FONDAZIONE

Storia di minoranze. Cinquant’anni fa la svolta indipendentista del PSd’A e la definitiva rottura degli storici legami con i repubblicani mazziniani e azionisti, di Gianfranco Murtas

La stessa fase storica, ma letta all’interno della storia del sardismo, la si trova in S. Cubeddu,  SARDISTI,  viaggio nel Partito Sardo d’Azione tra cronaca e storia, Edes, SS 1996, vol. II, pag. 307 – 677.                        

Nazione dei comunisti, nazione dei sardisti (1), di Mario Cubeddu

CONDAGHE 2.0. , interventi sul passato, il presente e il futuro della Sardegna. Documento n° 8. L uigi Pirastu (PCI)  scrive  che… si percepisce nelle sue parole (di Battista Puggioni, primo segretario generale del partito sardo nel secondo dopoguerra) un’indifferenza per tutto ciò che riguarda l’Italia e ancor di più un distacco sentimentale dagli italiani…….”.  Scrive [...]

Quando è finita la prima autonomia della Sardegna? di Salvatore Cubeddu

Nel 1978-1979.  Ma contemporaneamente nascono anche le idee  per un nuovo futuro: la nuova autonomia, la lingua e l’identità etnica e storica della Nazione Sarda, il nuovo modello di sviluppo industriale, la riscrittura dello Statuto, il Senato delle Regioni, il diritto di rappresentanza dei Sardi a Bruxelles, l’Assemblea Costituente del Popolo sardo.