Categoria: Società

Serve un nuovo rapporto tra economia e società, di Mauro Magatti

Negli anni 30, quando la crisi aveva provocato disastri, Keynes si trovò ad affrontare una situazione analoga. Oggi in Italia occorre vincere la stessa sfida.

Il capitale umano degli anziani. Abbiamo perduto la loro saggezza, di Antonio Polito

Non solo E nostri sistemi pensionistici,  ma lo stesso accumulo di tradizione è a rischio.

“Le nostre fragilità ci salveranno dalI’Homo Stupidus”. Intervista a Vittorino Andreoli

ll famoso psichiatra è molto preoccupato: «Oggi vige la paura dell’altro, la cultura del nemico, “dell’Io, da solo”.››. «Accettiamo di essere fragili, diciamo “Noi, insieme, ce la faremo”››

L’EQUIVOCO DEI COMPETENTI, di Luigi Curini e Beatrice Magni

Vengono contrapposti casta e comuni cittadini ma è altrettanto rischiosa l’antitesi tra chi sa e chi non sa. Gli esperti e gli scienziati, i «tecnici», sono fondamentali come ispiratori ma non dovrebbero avere ambizioni di governo.

Il Belpaese è diventato brutto, di Ernesto Galli della Loggia

Da due-tre decenni il Paese è rimasto privo di qualunque sede pubblica deputata alla formazione non solo e non tanto culturale ma specialmente del carattere e della sensibilità civile, all’insegnamento di quei valori in definitiva morali su cui si regge la convivenza sociale

Un dio chiamato Capitale, di MASSIMO CACCIARI

DUE SECOLI DI MARX. Non è stata l’economia politica il cuore della rivoluzione del grande pensatore. Ma l’Economico come categoria dello spirito. La vera potenza che mette all’opera il mondo. L’ESPRESSO 30 aprile 2018.

Carlo Petrini: “I partiti ormai sono superati, la politica riparta dalle comunità”, di Luca Ubaldeschi

“Nel Pd poca partecipazione. Il discorso M5S sulla povertà ha funzionato”. LA STAMPA il 16/03/2018.

UN TEMA SERIO DECLASSATO A POLEMICA ELETTORALE, di Massimo Franco

Da Il corriere della sera 6 febbraio 2018.