Categoria: Storia della Sardegna

Correnti illuministiche e fermenti laici nel Settecento e nell’età giacobina e napoleonica, Luciano Carta (terza parte)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de doighe. Sommario (terza parte): 6. Le idee del secolo dei Lumi attraverso il canto della sarda rivoluzione e della pubblicistica clandestina. 7. Il primo documento letterario in cui si parla espressamente di “frammassoni”: “Sa Libertade e Iguaglianza” del Solitario di Monte Nieddu (1798 ca.). 8. Una traccia documentaria del [...]

Correnti illuministiche e fermenti laici nel Settecento e nell’età giacobina e napoleonica, Luciano Carta (seconda parte)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de doighe. Sommario (seconda parte): “4.Fermenti illuministici nella cultura sarda tra le riforme boginiane e la Rivoluzione francese. 5. Il triennio rivoluzionario sardo (1793-96): massoneria o giacobinismo?

CARBONIA …. addio! di Salvatore Cubeddu

EDITORIALE DELLA DOMENICA,  della  FONDAZIONE

Correnti illuministiche e fermenti laici nel Settecento e nell’età giacobina e napoleonica, Luciano Carta (prima parte)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de undighe. Sommario (prima parte): 1. Il problema storiografico della presenza della massoneria in Sardegna nel Settecento e nella prima metà dell’Ottocento. 2. La Libera Muratoria nel Regno di Sardegna. 3.  La «rivoluzione delle idee» e il riformismo boginiano.

La Sardegna dell’Ottocento di Lorenzo Del Piano, presentata da LUCIANO CARTA (terza parte, fino al 1899)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de deghe. Il ministro  FRANCESCO COCCO ORTU

La Sardegna dell’Ottocento di Lorenzo Del Piano, presentata da LUCIANO CARTA (seconda parte, fino al 1861)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de noe.           Il professor  LORENZO DEL PIANO (Cagliari 1923-2009)  

La Sardegna dell’Ottocento di Lorenzo Del Piano, presentata da LUCIANO CARTA (prima parte, fino al 1831)

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de otto.                   Carlo Felice di Savoia, re di Sardegna.    

Matteo Salvini come Masaniello? Marcello Fois tra genericità e qualunquismo di Federico Francioni

Comente istèrrida (in limba sarda) – Premessa (in italiano) – Masaniello non era un volgare arruffapopoli – Una rottura politico-istituzionale nella Sardegna del Seicento – Per concludere – Pro l’agabbare (in sardu). Nota della Direzione: il sito è disponibile per chi volesse intervenire sulla domanda finale posta dall’Autore.

Bitti visto da Vittorio Angius, di Luciano Carta

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de sette.