Categoria: Storia della Sardegna

Ancora su Emilio Lussu e Paolo Pili, di Mario Cubeddu

Venerdì 7 giugno 2019 viene presentato ad Oristano il romanzo “La cancellazione” (ed.  l Maestrale, Nu, 2018) di Mariangela Sedda, autrice di altri romanzi e di raccolte di racconti: riguarda un fatto connesso ai fatti del 31 ottobre 2016, con l’espulsione di Lussu dall’Ordine degli avvocati. In questa città visse ed operò uno dei personaggi [...]

NUOVE PROSPETTIVE PER UNA SCUOLA SARDA NON SRADICANTE, di Federico Francioni

La scuola nell’era della rivoluzione digitale – I Giganti di Monte Prama in Cina – Uno scontro tra fonti normative – Una scuola ufficiale estranea alla lingua, alla storia ed alla cultura di un popolo – Quali alternative?

GIOVANNI SPANO. UN INTELLETTUALE SARDO DELL’OTTOCENTO IN DIMENSIONE EUROPEA, di Luciano Carta

Pubblichiamo il testo della relazione che il prof. Luciano Carta ha tenuto lo scorso lunedì 20 maggio 2019, a partire dalle ore 20,30, presso il T-Hotel di Cagliari, al Simposio dei Rotary Club di Cagliari Est e Cagliari Nord.

Sa Die de sa Sardigna a Sassari. Un contributo contro la damnatio memoriae dei martiri angioyani di Piero Atzori

Sommario: Sa Die sa Sardigna a Sassari – Càimini vecciu, forche e giardino della memoria – Il sito delle Forche Vecchie – Gli angioyani e le Forche Vecchie – Lu Càimini vecciu e la toponomastica – La Damnatio memoriae e chi si oppose – Considerazioni finali

Via i nomi dei Savoia dalle strade, sindaci divisi

L’amministrazione di Scano Montiferro  cancella i nomi dei Savoia dalle strade del paese. Emiliano Deiana, sindaco di Bortigiadas e presidente dei sindaci sardi: è il segnale di un sentimento diffuso. Nicola Sanna,  sindaco uscente di Sassari: la storia non si cancella.

Dall’invasione francese alla congiura di Palabanda. Storia, valori, aspirazioni, di Nicola Gabriele

Pubblichiamo il testo dell’intervento che l’Autore ha svolto in Consiglio Regionale nello scorso 28 aprile 2019 a nome del Comitato per sa Die de sa Sardigna.

SA DIE 2019: Breve illustrazione del significato dell’inno “Procurade ’e moderare” ….. di Luciano Carta

…….  e delle strofe che si propongono per essere cantate nelle cerimonie ufficiali della Regione Autonoma della Sardegna.  (Consiglio Regionale della Sardegna, domenica 28 aprile 2019, ore 11,00).

Noi che festeggiamo il 25 Aprile, di Enrico Cocco

EDITORIALE DELLA FESTA DELLA LIBERAZIONE,  della  FONDAZIONE

ANTONIO PIGLIARU NEL DIBATTITO FILOSOFICO ITALIANO E SARDO, di Federico Francioni

Premessa – Un dibattito filosofico ampio e diversificato – Pigliaru affascinato dal “misticismo” di Gentile – Due sardi nel Manifesto antifascista di Croce – “Quella magnifica suggestione dell’Assoluto” – Una svolta: l’irruzione della questione sarda – Una polemica di Francesco Masala contro Pigliaru – Conclusioni: un pensatore originale, solitario e l’orda totemica.