Categoria: Blog

Senza Patria: l’8 settembre dei sardi a Roma, di Mario Cubeddu

CONDAGHE 2.0. Condaghe significa essenzialmente raccolta di documenti di vario genere. Con questi articoli ospitiamo degli interventi sul passato, il presente e il futuro della Sardegna. Il Condaghe è aperto ai contributi che vorranno essere forniti dai lettori e si ripromette di proporre un intervento diverso ogni settimana. Documento n° 6.

Nereide ci manca da un anno. UNA RIFLESSIONE come un testamento culturale.

Questo manoscritto contiene le riflessioni di Nereide Rudas, presidente del Comitato di Sa Die de sa Sardigna, ed introduce l’ultima riunione che Lei presiedette, l’11 maggio 2016. Purtroppo non fece in tempo a presiedere la prima del 2017. Nereide teneva particolarmente che questo documento venisse conservato nell’Archivio della Fondazione Sardinia.

NON PENSATE SOLO ALLE CRISI, IL 2017 È STATO L’ANNO MIGLIORE, di Nicholas Kristof

Nicholas Kristof è editorialista del New York Times dal 2001. Ha vinto due premi Pulitzer. L’ultimo suo libro pubblicato in Italia, scritto con Sheryl Wudunn, è Metà del cielo (Corbaccio, 2010). La repubblica, 8 gennaio 2017.

Non abbiate paura dell’incertezza, di ZYGMUNT BAUMAN

Le idee Guerre, migrazioni, fine delle utopie. Si può vivere in una fine del mondo permanente? Un anno dopo la morte, ecco l’ultima lezione di Bauman.

UN ANALISTA ALLA CASA BIANCA, di Massimo Ammaniti

Un gruppo di psichiatri americani hanno pubblicato recentemente un libro The dangerous case of Donald Trump ( Il caso pericoloso di Donald Trump, St. Martin’s Press, 2017) curato dalla psichiatra dell’Università di Yale, Bandy Lee, che ha raccolto gli interventi di 27 psichiatri. Massimo Ammaniti, neuropsichiatra infantile e psicoanalista, è professore onorario dell’Università La Sapienza [...]