Categoria: Istituzioni sarde

Quei 31 comuni in fondo alla lista si ribellano al destino di “Comuni in estinzione”. Anche se piccoli vogliamo vivere. E si organizzano.

Venerdì 20 maggio 2022 alle ore 16, presso l’aula consiliare del Comune di Ula Tirso, si è tenuta una prima assemblea dei sindaci in rappresentanza dei Comuni a rischio scomparsa. Si tratta dei 31 villaggi ricompresi nello studio del Centro Regionale di Programmazione “Comuni in estinzione”. Pubblichiamo il comunicato stampa dei 31 sindaci, i dati [...]

Ora si svuotano le città, non solo le aree interne, di Silvia Sanna

L’isola ha perso 3mila abitanti in due mesi e non si arresta l’emigrazione. I centri più penalizzati sono Sassari, Cagliari e Nuoro, in crescita Olbia.

Daniela Falconi: “Parco del Gennargentu, ormai è un’idea superata”, di Michela Columbu.

La sindaca di Fonni : i cittadini sono più avanti della legge. «L’ambiente è comunque al centro dell’agenda politica e dei progetti locali».

L’ENERGIA E’ COSA NOSTRA, DEI SARDI. Sentenza storica sull’eolico: è competenza della Regione, di Mauro Pili

Chi decide sull’eolico è la Regione, definendo con proprio atto legislativo e di indirizzo dove si può e dove non si può fare un parco eolico.

Francesco Ignazio Mannu, il nobile rivoluzionario, di Francesco Squintu

L’ozierese autore di “Procurade ‘e moderare” era di sangue blu ma sposò la causa angioina. Il 28 aprile 2018 – festa di Sa Die de sa Sardigna – il Consiglio regionale ha dichiarato l’nno de “su patriottu sardu a sos feudatarios” inno ufficiale della Sardegna.

Il centro dell’Isola si unisce sul tema della sanità, di Valeria Gianoglio

Da Nuoro a Oristano, da Sorgono a Ghilarza: 11 associazioni «insieme per non farci schiacciare».

“Bacaredda, il genio lungimirante”: nel parlano gli ultimi sindaci di Cagliari con il giornalista Massimiliano Rais.

Quel Palazzo è la sua creatura. Perché lo ha voluto in quella posizione, proiettato verso il mare e verso il futuro. Dal Castello, cuore degli interessi dell’aristocrazia, a Stampace basso, a ridosso del porto, centro degli interessi della borghesia commerciale.

L’isola dei piccoli Comuni, di Giacomo Mameli

A Villaverde il progetto curato da Salvatore Ligios fa emergere un universo che resiste a mille difficoltà