Categoria: Istituzioni sarde

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE CHRISTIAN SOLINAS, di Luca Roich

«Ancora in prima linea, ma lavoro per la ripresa». Il presidente condivide le proposte dell’ex assessore Paci: «Ci lavoravo già».

SA CAMBIADA, n° 5, sa ‘e treighi dies, lùnis 23 de martzu 2020, de Boreddu Morette (Salvatore Cubeddu)

SA SITUAZIONE, ITA EST SUTZEDENDE. Ispiegaus sos foedhos, spieghiamo i termini (su triballu in domo, il lavoro agile, the smartworking). ARRESONAMENTOS PO SA ZENTE, Considerazioni per il Popolo. ARRESONAMENTOS PO CHI CUMANDAT IN SARDIGNA. Considerazione ad uso delle autorità. A SA FINI, corollario. Nella foto: il porto e il golfo di Cagliari, stamane alle ore [...]

SA CAMBIADA, apocalisse, n° 4, sa ‘e noe dies, zòbia, 19 de martzu 2020, de Boreddu Morette (Salvatore Cubeddu)

De ita foeddàus: de su triballae in domo po sos de atesu. De comente podeus ordinzae su triballu del sos 11.000 impiegaos de sa Regione sarda e de s’Istadu in modu chi una parte dha pigaus dae sos diplomaos e laureaso de sas biddas. Chi abarrant a triballae po sa Regione in domo in soro, [...]

SA CAMBIADA, apocalisse, n° 3, sa ‘e ses dies, 16 de martzu 2020, de Boreddu Morette (Salvatore Cubeddu)

IL BOLLETTINO DI GIORNATA – Ispiegaus sos foedhos, spieghiamo i termini (sa cambiada-l’apocalisse, sa caresima, sa tzerach’à de sos Sardos?). S’INIMIGU, i contrari: l’immunità del branco’, o ‘del gregge’ specie in Sardegna.. ARRESONAMENTOS PO SA ZENTE, Considerazioni per il Popolo. ARRESONAMENTOS PO CHI CUMANDAT. Considerazione ad uso delle autorità. A SA FINI, corollario

Piccole riflessioni su: “Considerazioni sulla riforma della burocrazia regionale alla luce di una nuova visione del futuro della Sardegna di Enrico Lobina, di FILIPPO SPANU

Filippo Spanu (nella FOTO)  è stato assessore degli Affari generali, Personale e Riforma della Regione sarda nella Giunta Pigliaru. Attenzione: liccando qui a fianco il lettore può accedere al saggio di cui si parla nell’articolo.

ARRESONAMENTOS , di Salvatore Cubeddu

L’EDITORIALE  della  FONDAZIONE, della DOMENICA Sommario: I. Le vecchie e nuove forme di centralismo attuano in continuazione e senza scrupoli, l’abbandono della Sardegna. 2. E’ tempo di federalismo, di metterci all’opera. 3. Il mutamento che invochiamo ha al centro l’ INDIVIDUO e la SOCIETA’ sardi.

Siamo diversi, ma insieme per l’Isola, di CHRISTIAN SOLINAS

L’intervento del presidente della Regione nel recente dibattito de La Nuova Sardegna. “Mi sono chiesto e mi chiedo, per ogni azione di governo: quale profitto per la Sardegna? Quale vantaggio per i Sardi? Non per questa o quella maggioranza. Per tutti”.

Assemblea Costituente? Ma semus abberu abberu? De Mario Pudhu

EDITORIALE  de sa  DOMINIGA,  de sa  FONDATZIONE

Il ruolo delle comunità: l’Italia salvata dai paesi, di Franco Arminio

La questione dei paesi è una vera questione nazionale. In ogni caso i paesi ci sono ancora, e quelli più piccoli sono talmente tanti che mettono insieme milioni di abitanti. Forse non è l’Italia che deve salvare i paesi. Sono i paesi che devono salvare l’Italia.