Categoria: Europa

Puigdemont “Non mi pento di niente, ma l’indipendenza non è l’unica soluzione”

A Ginevra per prendere parte al Festival del cinema e forum internazionale sui diritti umani, l’ex presidente catalano Carles Puigdemont ripercorre i suoi sei mesi di esilio a Bruxelles. Non rimpiange nulla. la repubblica 18 marzo 2018.

Che cosa distingue oggi la civiltà occidentale dalle altre? di Danilo Breschi

L’essenza  dell’Occidente sono i diritti umani, frutto della dialettica tra valori pagani e messaggio evangelico. Questo patrimonio va difeso, anche perché è l’unica base possibile per l’integrazione degli immigrati, se vogliamo evitare una società divisa in tribù. La civiltà non è scontata: occorre costruirla giorno per giorno con un lavoro educativo volto a creare valori [...]

Corsica, Macron apre ai nazionalisti. Ma non basta: “Un’occasione persa”.

Il presidente francese lascia intendere la concessione di uno statuto speciale. “La nazione sarà citata nella Costituzione”, ma resta fermo sulle altre rivendicazioni. Da La Stampa,  8 FEBBRAIO 2018

L’errore dell’Europa sulla questione sicurezza, di Angelo Panebianco

È lo scoglio contro il quale può infrangersi ogni previsione per il futuro. Ragioni politiche esasperate dalle tecnologie rendono ancora più lontani i rilassati anni 90.

L’infinita guerra catalana per recuperare l’antica libertà, di Salvatore Cubeddu

L’EDITORIALE DELLE DOMENICA,  della  FONDAZIONE.                

La Catalogna e noi, di Vito Biolchini

L’EDITORIALE DELLE DOMENICA,  della  FONDAZIONE.

La Corte Costituzionale spagnola ferma il Parlamento catalano sull’ indipendenza

La sessione plenaria era prevista per lunedì 9 ma è stato ammesso un appello presentato dal Partito dei socialisti. Forcadell: “Decisione che danneggia la libertà d’espressione”. I partiti indipendentisti propongono nuova convocazione. Moscovici: “Catalogna indipendente non sarebbe membro Ue”

Catalogna pronta allo strappo, Rajoy studia le contromosse, di Omero Ciai

Nelle prossime ore potrebbe arrivare la dichiarazione unilaterale di indipendenza. A Madrid il premier convoca i leader dei principali partiti. Il governo centrale non esclude l’applicazione dell’articolo 155 della Costituzione, che porterebbe alla sospensione dell’autonomia di Barcellona

Catalogna, l’Ue sta con Madrid: «Rispettiamo la Costituzione», di Antonella De Gregorio

Secondo giorno di tensioni dopo il blitz della Guardia Civil. Sit in a Palazzo di giustizia e Madrid imbavaglia il web. Vicepresidente: «Referendum più complicato». Il corriere della sera, 21 settembre 2017 ,

Come cambia la Spagna senza la Catalogna, di Francesco Olivo

Barcellona tira dritto verso il referendum, Madrid ordina alla polizia di sequestrare le urne. Sale la tensione tra governo e indipendentisti. In gioco c’è l’identità stessa del Paese