Categoria: Letteratura sarda

TUTELA DELLE LINGUE REGIONALI O MINORITARIE E PROMOZIONE DEL LORO UTILIZZO … DISEGNO DI LEGGE d’iniziativa del senatore GIANNI MARILOTTI

Per tutelare le lingue regionali o minoritarie e promuovere il loro utilizzo al fine di salvaguardare l’eredità e le tradizioni culturali europee, nonché il rispetto della volontà dei singoli di poter usare tali lingue nell’ambito delle attività pubbliche o private. Nel programma della Fondazione Sardinia, di invito alla discussione sulla “questione linguistica e questione sarda”, [...]

Sebastiano Satta: riemergono dall’oblio canti inediti e varianti d’autore. Appunti su un quaderno ritrovato, di Annico Pau

E’ stato pubblicato di recente, per i tipi di Carlo Delfino editore, il bellissimo volume Sebastiano Satta Canti perduti, a cura di Annico Pau. Con ampie introduzioni (nelle diverse sezioni) dello stesso Pau e un contributo critico di Alessandro Esposito Pinna, esso presenta, insieme con molte delle più conosciute composizioni poetiche del Vate – segnatamente [...]

La Sardegna letteraria soccorre i suoi autori, di Beppe Servegnini

L’isola possiede la combinazione di carattere e nostalgia, bellezza e fatica, ironia e memoria che ogni buon libro dovrebbe contenere. È incredibile quanto talento sia compresso in una popolazione tanto ridotta.

SANTU PÌLLIMU DE LAGRIMAS, de Anna Cristina Serra (Seui su 27 de Maju de su 2018)

Nella foto: Anna Cristina Serra e Bachisio Bandinu rivolgono l’ultimo pubblico saluto a Paolo Pillonca al termine della cerimonia religiosa nella chiesa parrocchiale di Seui. *Santu Pillimu è la località dove sorge il camposanto di Seui.