Categoria: Cultura e Scuola

Cale iscola pro sa Sardigna? di Bachisio Bandinu

L’EDITORIALE DELLA DOMENICA: “…la narrazione come presa di coscienza. Altrimenti si subisce la storia dettata dagli altri, dai dominatori che tendono a presentare senza storia i dominati”.

Ius soli e migranti, critiche sensate e paranoie identitarie, di Ernesto Galli della Loggia

Gli oppositori si sono distinti per la loro sgangherata demagogia. I veri punti deboli della legge riguardano il fatto che è una concessione automatica, priva di requisiti che ne rafforzino il valore simbolico.

DUE O TRE COSE, PER DECIDERE DI ESSERE SARDI di Placido Cherchi

  Placido Cherchi è nato a Oschiri (SS) nel 1939. Si interessa di problemi etno-antropologici e storico-artistici. Tra i suoi lavori segnaliamo: Paul Klee teorico (1978); Ernesto Demartino, (in collaborazione con la sorella Maria, 1987); Nivola (1990); Il signore del limite (1994); Il peso dell’ombra (1997); Etnos e apocalisse (1999); Il recupero del significato (2001); [...]