Categoria: Economia sarda

Lo scippo “straniero” del Sale di Sardegna, di Mauro Pili

Pubblichiamo dopo più di un mese il reportage de L’Unione Sarda su una situazione significativa di come vanno le cose in Sardegna, di cui si attende una definitiva soluzione.

Da Casa Savoia a Mussolini,la Sardegna come terra di immigrazione forzata, di Sandro Ruju

In un libro curato da Sandro Ruju (nella foto) i tentativi di riempire i vuoti demografici attuati dai gruppi dirigenti nazionali dal Settecento sino ai poli petrolchimici. Pubblichiamo un estratto – proposto su La Nuova Sardegna del 31 marzo 2021 – dalla prefazione di Sandro Ruju al volume “Migrazioni, colonie agricole e città di fondazione [...]

Sardex, la moneta solidale stampella contro il Covid, di Silvia Sanna

Dal circuito è arrivato un sostegno prezioso per moltissime imprese in difficoltà. La nascita a Serramanna 11 anni fa, oggi 130 dipendenti e 10 mila aziende iscritte.

La lunga gestazione del Piano di rinascita della Sardegna: 1950-1962, di Vincenzo Medde

Sommario: 1. La Sardegna negli anni Cinquanta. 2. Che fare?  3. Il Congresso del popolo sardo per la rinascita 6-7 maggio 1950. 4. Il Primo schema di un piano organico per la rinascita economica e sociale della Sardegna. 5. La Democrazia Cristiana non partecipa al Congresso del popolo sardo. 6. La via istituzionale al Piano [...]

OSILO SPOSA IL PROGETTO DELLA BANCA DELLE TERRE, di Mario Bonu

Il Comune aderisce all’iniziativa Anci per sfruttare terreni abbandonati e incolti. Il sindaco Ligios: «Scommettiamo sui giovani per avviare nuove attività agricole».

Recovery plan sardo … e la Regione rispose. Gli articoli di ieri.

LA NUOVA SARDEGNA: Se arrivasse anche solo una parte dei fondi richiesti, potremmo trovarci di fronte a un intervento che farebbe impallidire il Piano di rinascita della Sardegna del 1962. L’UNIONE SARDA: Recovery plan sardo, il conto della Regione arriva a 7,7 miliardi.

SARDIGNA NON EST ITALIA, di Salvatore Cubeddu

L’Isola resta senza recovery fund. Quindi, dall’Italia non è previsto che la Sardegna ‘recuperi’: Sardi: arrangiatevi! E allora? Arrangiamoci, prendiamoli in parola!

Pane e casu, di Nino Ruggiu

Tempi difficili … persino di fame? Parliamone, per agire al meglio: con efficienza ed efficacia.