Categoria: Identità

Al Cabudanne de sos poetas incontri con la poesia e la cultura dell’Occitania, di Mario Cubeddu

Questione Occitana e Questione Sarda. Se ne discute a Seneghe al festival sardo della poesia CAPUDANN’E SOS POETAS, il 1° e il 5 settembre prossimi.

IMBIRDIU: Sardos, sos primos?

I sardi, primi a produrre il vetro? Ad inventarlo? Ci rendiamo conto di cosa significhi? Un pool di studiosi individua un laboratorio (nel nuraghe della foto): è del 1700 a.C.. L’esperta Gradoli: «Nessun dubbio, più antico di quelli egizi». Gli articoli dei giornali sardi di avant’ieri.

Anna la Maestra, di Maria Michela Deriu

La conoscenza ci salverà dalla violenza? (Nella foto: Anna Ruggiu)

La chiesa istituzione crollerà, di Paolo Cugini

L’articolo è stato pubblicato su  ADISTA, il 24 giugno 2021. Don Paolo Cugini (nella foto) è amministratore parrocchiale di quattro parrocchie nella campagna bolognese al confine con quella di Ferrara.

LE COSE CHIARE AI PATRIOTI, di Lorenzo Palermo

L’Autore, avvocato nel foro di Nuoro, è stato segretario del Psd’Az.

L’ambiente familiare e religioso conta più dello «ius culturae», di Ernesto Galli della Loggia

Per giovani immigrati nati in Italia l’influenza di chi parla la medesima lingua materna, della tradizione, conta più di qualche migliaio di ore di lezione. Tra l’illuminismo e l’identità, rassegniamoci, quasi sempre vince l’identità.

Sa Die 2021, sa bandela, sa festa, s’innu: sos sinnos de sa NATZIONE SARDA

Come l’anno scorso celebreremo la festa del Popolo sardo, “Sa Die de sa Sardigna 2021” chiusi nelle nostre case. Il Comitato, nell’augurare ai Sardi ogni soddisfazione e benessere, propone di diffondere nei propri siti (fb, instagramm, twitter,  telegram, tictoc etc) l’allegato “MESSAGGIO PER SA DIE 2021”, che abbiamo reso disponibile in italiano, sardo-campidanese e in [...]

A proposito di bandiera sarda, di Mario Cubeddu

Le tre ‘pandelas’ dell’Ardia di Sedilo difendono la loro supremazia nella corsa attraverso un lungo bastone in cui è arrotolata la bandiera dei quattro mori. Come mai? Da quando? Perché? Se ne interessava anche Antonio Gramsci dal carcere.

«Il tricolore offende Eleonora», di Valeria Pinna

Ad Oristano c’è qualcuno che non conosce la storia, la più ‘politica’ tra le scienze.