Categoria: Questione sarda

Mama, fiza e isposa, de Danieli Madau

EDITORIALI  DE  SA  DOMINIGA,  de sa  FONDATZIONI

SARDI, POCHI, VECCHI E IN FUGA. UNA SOCIETÀ DA RICOSTRUIRE, UNA FIDUCIA DA RISTABILIRE

Seminario  di studi. Venerdì 28 giugno – ore 9.00-13.30 Aula Magna ex Scienze Politiche, Università degli Studi di Cagliari via Sant’Ignazio 78, Cagliari.Segue programma dettagliato.

Senza un vero federalismo Europa e Italia soffocano. Dialogo tra LUIGI MARCO BASSANI e ALBERTO MARTINELLI a cura di ANTONIO CARIOTI

  Carlo Cattaneo. Nato a Milano nel 1801, pensatore federalista repubblicano, nel 1848  guidò le Cinque giornate di Milano e fu costretto all’esilio datorno degli austriaci. Critico  verso l’unificazione realizzata sotto i Savoia, morì in Svizzera nel 1869.   Carlo Cattaneo                              [...]

Ancora su Emilio Lussu e Paolo Pili, di Mario Cubeddu

Venerdì 7 giugno 2019 viene presentato ad Oristano il romanzo “La cancellazione” (ed.  l Maestrale, Nu, 2018) di Mariangela Sedda, autrice di altri romanzi e di raccolte di racconti: riguarda un fatto connesso ai fatti del 31 ottobre 2016, con l’espulsione di Lussu dall’Ordine degli avvocati. In questa città visse ed operò uno dei personaggi [...]

SU CAMMINU DE SA LIBERTADE, sighende sa Die de sa Sardigna

A NUXIS, CRAS SU 5 DE MAJU, SI BIDEUS SOS PATRIOTAS SARDOS DE OE

ANTONIO PIGLIARU NEL DIBATTITO FILOSOFICO ITALIANO E SARDO, di Federico Francioni

Premessa – Un dibattito filosofico ampio e diversificato – Pigliaru affascinato dal “misticismo” di Gentile – Due sardi nel Manifesto antifascista di Croce – “Quella magnifica suggestione dell’Assoluto” – Una svolta: l’irruzione della questione sarda – Una polemica di Francesco Masala contro Pigliaru – Conclusioni: un pensatore originale, solitario e l’orda totemica.