Categoria: Costituzione sarda – Statuto

RELATA LEI LINGUA, lezia dae Paulu Zedda, po sa presentada de sa leze noa de sa limba sarda.

La nuova legge per la lingua sarda è in discussione da ieri nel nostro Consiglio Regionale. Pubblichiamo la relazione del primo firmatario della legge. Il consgiliere regionale on.  PAOLO ZEDDA

Quando è finita la prima autonomia della Sardegna? di Salvatore Cubeddu

Nel 1978-1979.  Ma contemporaneamente nascono anche le idee  per un nuovo futuro: la nuova autonomia, la lingua e l’identità etnica e storica della Nazione Sarda, il nuovo modello di sviluppo industriale, la riscrittura dello Statuto, il Senato delle Regioni, il diritto di rappresentanza dei Sardi a Bruxelles, l’Assemblea Costituente del Popolo sardo.

CAGLIARI “CITTÀ METROPOLITANA” MENTRE LA SARDEGNA CORRE VERSO IL SUICIDIO DEMOGRAFICO: QUALI ALTERNATIVE? di Federico Francioni

Sommario: Premessa – La situazione internazionale – La sfida – L’economista Thomas Robert Malthus smentito dallo storico John Day – Alcune tappe della dinamica demografica sarda – La forza simbolico-politica dall’Utopia – Una nuova capitale della Sardegna nell’ambito di un progetto più vasto – Conclusioni.

Noi sappiamo fare molto meglio degli italiani. Ci serve libertà, non elemosine. di Paolo Maninchedda

Dal sito ‘Sardegna e libertà’ di Paolo Maninchedda, 30 marzo 2016.

A PROPOSITO DELLA LEGGE sugli ENTI LOCALI: “Io penso e dirò perché, ci sia bisogno di una tregua, di una pausa di discussione, di un approfondimento, di un confronto…”, di PIETRO SODDU

“TERRITORIO: STRATEGIE PER CRESCERE INSIEME”. Intervento dell’on. Pietro Soddu dal titolo “Istituzioni e politiche per lo sviluppo del territorio” in occasione del convegno organizzato dagli ordini degli avvocati, degli ingegneri e degli architetti della Provincia di Nuoro, Nuoro, venerdì 13 Novembre 2015