Categoria: Persone

Stefano, una vita per gli altri: dall’Ebola al Covid-19, di Silvia Sanna

L’infermiere sassarese: «Ho visto la morte in faccia, ora aiuto chi mi ha curato». L’incontro con Marco, il medico colonnello: «Ci siamo salvati a vicenda».

Controgiornale (2), di Maria Michela Deriu

SU DISTERRU DE SOS SARDOS. Il programma radiofonico di Michelangelo Pira prodotto da Radio Sardegna alla fine degli anni settanta. La pesantezza della partenza, pesante perché carica di occhi. Occhi che vedono il villaggio, i canti e le danze (poesia di Giovanni Maria Cherchi. Di altro dolore è quello di Marcello Serra, che non ha [...]

SENEGNE, Cabudann’e sos poetas, la festa della poesia 1 – 5 settembre 2021

Programma. (Nella foto: il poeta Franco Loi parla ai giovani di Seneghe).

RITROVATA LA TOMBA DI EFISIO MELIS PRIMO MARTIRE SARDISTA UCCISO DAI FASCISTI, di Mario Carboni.

L’articolo è tratto dalla profilo fb. Ringraziamo l’Autore.

Sa CSS IN AMMENTU DE GINO STRADA

Sa Fondatzione Sardinia cuncordat.

Con un gommone salpa dalla Sardegna e arriva sino a Parigi

E’ Roberto Pappalardo, 64 anni, ex direttore del Cagliari calcio, ora manager in campo turistico.

INTERVISTA AD EDGAR MORIN, di Mauro Ceruti

Uno dei più importanti intellettuali francesi ha compiuto cento anni lo scorso 8 luglio. Cento anni di· storia. Strettamente intrecciati. Vissuti da protagonista, in ogni evento cruciale. Cosa ti hanno insegnato? «A non credere nella perennità del presente, nella prevedibilità del futuro. Dobbiamo attenderci l’inatteso, anche se non possiamo prevederlo. Ogni vita è una navigazione [...]

Il 14 luglio 1971 è morto Antonio Simon Mossa, di Salvatore Cubeddu.

Lo ricordiamo cinquant’anni dopo, in occasione dei cento anni dalla fondazione del Partito sardo, al cui interno aveva deciso di combattere la sua battaglia per la liberazione della Sardegna.

A proposito dei 130 anni de La Nuova Sardegna. 1980, finisce l’era Sir arriva L’Espresso

La Nuova Sardegna cambia editore. Carlo Caracciolo (nella foto): venni convocato negli uffici della Regione e l’intera Giunta, schierata, mi sottopose ad esame.