Categoria: Persone

Giannandrea Massala, un intellettuale algherese tra Settecento e Ottocento, di Luciano Carta

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa de Chimbe. ALGHERO in una vecchia fotografia.

Il I° volume del Carteggio di Giovanni Spano, dI Luciano Carta

Rubrica: ISTORIAS DE SARDIGNA contada dae Luciano Carta. Sa secunda.

La tarantella di Fisichella: «Non c’è democrazia senza le aristocrazie», di Gian Antonio Stella

«Con Nenni e Togliatti potrei parlare, li capirei e mi capirebbero», dice l’ex parlamentare di lungo corso, già battistrada d’una destra diversa e distinta dal neofascismo missino: «Incido poco? lo so bene, ma ho rispetto di me stesso»

GIOVANNI SPANO. UN INTELLETTUALE SARDO DELL’OTTOCENTO IN DIMENSIONE EUROPEA, di Luciano Carta

Pubblichiamo il testo della relazione che il prof. Luciano Carta ha tenuto lo scorso lunedì 20 maggio 2019, a partire dalle ore 20,30, presso il T-Hotel di Cagliari, al Simposio dei Rotary Club di Cagliari Est e Cagliari Nord.

Resurrezione, obiettivo possibile per ciascuno e per tutti, in Sardegna. Auguri!, di Salvatore Cubeddu

L’EDITORIALE DELLA DOMENICA,  della FONDAZIONE. Versione sarda dal titolo: SAS FESTAS DE BERANU IN CASTEDDU E IN SARDIGNA

ANTONIO PIGLIARU NEL DIBATTITO FILOSOFICO ITALIANO E SARDO, di Federico Francioni

Premessa – Un dibattito filosofico ampio e diversificato – Pigliaru affascinato dal “misticismo” di Gentile – Due sardi nel Manifesto antifascista di Croce – “Quella magnifica suggestione dell’Assoluto” – Una svolta: l’irruzione della questione sarda – Una polemica di Francesco Masala contro Pigliaru – Conclusioni: un pensatore originale, solitario e l’orda totemica.