Categoria: Storia

Intervista ad Andrea Margelletti, presidente del Cesi: «Decisivo l’accordo di Trump che escluse il governo», di Roberto Petretto

Andrea Margelletti, presidente del Cesi: «Il lungo lavoro della Sassari spazzato via dai talebani»

Il Concilio di mezzo secolo fa. E dopo, una Pentecoste stop and go. A proposito di “Colligite fragmenta”, l’ultimo libro di Tonino Cabizzosu, e ancora ereticamente affabulando su cose di Chiesa, di Gianfranco Murtas

Premessa. 2.  La rivoluzione necessaria. 3. La declericalizzazione come obiettivo. 4. Viaggiando fra le tessere di Colligite. 5. Società misogina. 6. Frugando nel libro… ecco i sardi. 7. Evviva i preti (quelli d’esempio). 8.  Parlando di Chiesa in libertà. 9. L’odiosissima Chiesa del cardinale Ruini. 10. Monsignor Soave. 11. Quell’ammonimento di don Angelo Pittau operaio-prete… [...]

A proposito di massoneria, l’ultima fiammata … in Sardegna. Quasi un dossier

Questo sito ha ospitato importanti studi di Gianfranco Murtas sulla massoneria. Lo studioso della  storia della massoneria sarda – massone e cattolico sui principi, in entrambe le dimensioni – riassume il percorso sardo dell’associazione, che è parte essenziale del Risorgimento politico italiano, per rispondere agli interrogativi tranchant di Paolo Maninchedda sui massoni oggi in Sardegna, [...]

IL RISORTO, Risen, film su RAI 1, ore 21,25, domenica 4 aprile 2021

Crediamo di fare cosa utile suggerendo ai lettori di farsi spettatori di questo film. Come nessun altro, le immagini che ripropongono la figura di Gesù di Nazareth risultano realistiche e avvincenti. Buona visione!       Trama: A seguito della crocifissione e morte di Gesù, Clavio, un tribuno militare romano di alto rango, e il suo [...]

FENICI, il popolo inesistente, di Livia Capponi

I nazionalismi (antichi e moderni) hanno creato l’identità fenicia a scopi politici: al servizio o contro il potere.

INTERVISTA a Noemi Ghetti. Gramsci e le donne. L’altra metà della rivoluzione.

da La Nuova Sardegna, 17 gennaio 2021 Giulia Schucht, moglie di Antonio Gramsci, e i figli Giuliano e Delio.

I cento anni del PCI. L ‘intervista all’ex leader Psi Claudio Martelli :”La vera eredità è socialista”, di Concetto Vecchio

Nel 1921 mi sarei schierato con Matteotti che stava con Turati e più di chiunque altro osò sfidare Mussolini in Parlamento. Il successo del PCI: Gramsci ha in mente il modello della Chiesa cattolica e Togliatti conquista gli intellettuali. La Repubblica, 20 gennaio 2021.                  

La storia e le storie, di Salvatore Cubeddu

USA, Italia, Sardegna. La storia sono gli atti degli uomini/donne … e tanto altro, che sembra un caso. Ma possono avere un senso, se … La Guardia Nazionale degli Stati Uniti bivacca nei saloni del Congresso di Washington.

Non fare come in Russia! L’alternativa democratica e riformista di Filippo Turati al comunismo e al fascismo, di Vincenzo Medde

Domani, 15 gennaio, ricorre il centenario del XVII congresso del PSI a Livorno, dal quale si distaccherà, il 21 gennaio 1921, il Partito Comunista d’Italia sotto la guida di Amedeo Bordiga, Antonio Gramsci e Palmiro Togliatti. Il loro principale avversario era Filippo Turati, leader dei socialisti riformisti. Sommario del saggio: 1. Premessa. 2. Una rivoluzione [...]

IL SOVVERSIVISMO DEL VERTICE USA ALL’ASSALTO DI CAPITOL HILL, di Federico Francioni

Un precedente storico – Quella che è stata la prima, effettiva guerra mondiale (1812-1815) – Washington, la Casa Bianca ed il Campidoglio dati alle fiamme dagli inglesi nel 1815 – La categoria della sovversione “dall’alto” non va applicata solo ai ceti dirigenti italiani – La strategia della tensione – Conclusioni.