nov
13
2020

Un’alleanza tra le fedi sulla salute, di Marco Ventura

Le religioni contano, vogliono contare, soprattutto ora che i credenti e le loro organizzazioni si sentono rafforzati dalla pandemia.

…Continua »

nov
12
2020

Pane e casu, di Nino Ruggiu

Tempi difficili … persino di fame? Parliamone, per agire al meglio: con efficienza ed efficacia.

…Continua »

nov
11
2020

La Mamma del sole avvolta nel suo mantello di oscurità

Pubblichiamo le pagine iniziali del romanzo “Il cammino lento dell’ombra“, l’opera narrativa di Bachisio Bandinu che da questo venerdì sarà in edicola con La Nuova a 7,50 euro oltre il prezzo del quotidiano per la collana Scrittori di Sardegna* * *di BACHISIO BANDINU (nella foto)

…Continua »

nov
10
2020

Il pontificato post-occidentale, di Massimo Franco

L’editorialista de ‘il corriere della sera è recente autore del libro L’enigma Bergoglio. La parabola di un Papato, Solferino, pp. 336.

…Continua »

nov
9
2020

L’eredità di ANTONIETTA BONINU, di Federico Francioni

Sommario: Antonietta ci ha lasciato – La fucina di Li Punti – I Giganti sulla scena del mondo – Un convegno a Porto Torres – Come conclusione.


Anonietta Boninu (nella foto) diresse il restauro dei giganti di Monte Prama, ma non solo.

…Continua »

nov
7
2020

Ita seus, s’unu po s’ateru … in duas poesias (E ita mi ses tui /-/Sa manu), de Mario Cubeddu

Su sabodo de sa poesia: su de batoro (cun duas poesias) de Mario Cubeddu Morette.

…Continua »

nov
6
2020

Io non ho paura, di Cristina Taglietti

…Continua »

nov
5
2020

« La France ne se bat pas contre l’islam », répond Emmanuel Macron, qui s’estime mis en cause par le « Financial Times »

Dans une lettre au quotidien britannique, le président français s’indigne d’un article où il se dit « accusé de stigmatiser, à des fins électorales, les Français musulmans ». Le Monde, 5. 11. 2020

…Continua »

nov
4
2020

I 50 anni di Ottana, di Paolo Merlini

Una ferrovia nei piani dell’Eni ma la Regione sarda si oppose.

…Continua »

nov
3
2020

Chiese profanate o svendute ai privati, la Francia teme la deriva anticristiana, di Anais Ginori

Mancano i fondi, si moltiplicano incidenti e atti vandalici. E molti edifici di culto diventano hotel o bistrot.

…Continua »