L’EUROPA NON PUO’ RESTARE INDIFFERENTE SUGLI ARRESTI NELLE CARCERI SPAGNOLE DEI MEMBRI DEL DISCIOLTO GOVERNO DELLA CATALOGNA E PER IL MANDATO INTERNAZIONALE DI ARRESTO DELLO STESSO EX PRESIDENTE DELLA CATALOGNA. Comunicato della la Confederazione Sindacale Sarda.

 

 

La CONFEDERAZIONE SINDACALE SARDA – CSS inorridisce dinanzi all’arresto dei componenti del disciolto Governo Catalano e per il mandato internazionale di arresto dell’ex Presidente catalano. Siamo dinanzi ad un uso arrogante e politico della giustizia spagnola che tutti i sinceri democratici europei devono condannare senza alcuna esitazione. L’Europa dei Popoli che vogliamo è una Europa che non può cancellare dal suo orizzonte l’aspirazione dei popoli senza stato ad una visione federalista di una nuova Europa. Noi della CSS siamo col popolo catalano nel rispetto assoluto della loro libertà e scelta di autodeterminazione come Repubblica democratica indipendente all’interno dell’Europa. Liberare i prigionieri politici è un dovere urgente a cui il popolo catalano e l’Europa stessa non può né deve rinunciare .  VIVA IL POPOLO CATALANO, VIVA LA LIBERTA’ E LA DEMOCRAZIA.    Cagliari, 2/11/2017      Il Segretario Generale della CSS                                                                             Dr Giacomo Meloni

Condividi su:

    1 Comment to “L’EUROPA NON PUO’ RESTARE INDIFFERENTE SUGLI ARRESTI NELLE CARCERI SPAGNOLE DEI MEMBRI DEL DISCIOLTO GOVERNO DELLA CATALOGNA E PER IL MANDATO INTERNAZIONALE DI ARRESTO DELLO STESSO EX PRESIDENTE DELLA CATALOGNA. Comunicato della la Confederazione Sindacale Sarda.”

    1. By Mario Pudhu, 4 novembre 2017 @ 16:52

      Totu sa solidariedade nostra a Puigdemont e a su pópulu catalanu, contr’a su fossile mortu de sas Costitutziones de sos leones, presumidos fintzas de pòdere pònnere in galera sa libbertade e sa demogratzia (e suta de pes sos diritos inalienàbbiles e imprescritíbbiles de sa zente)!